Citrus Unshiu (mandarino Satsuma)

DESCRIZIONE:

Probabilmente originario del Giappone dove è conosciuto da quasi quattro secoli, in Italia è presente dal XIX secolo.

Pianta a crescita lenta, di medio-piccole dimensioni, dal portamento espanso a volte pendulo. Le foglie sono grandi e di forma ellittica con apice appuntito, di colore verde scuro. Fiorisce in primavera, ha fiori medio-piccoli, distribuiti in gruppi o isolati. La pianta è produttiva, i frutti sono di media grandezza, sferici, depressi ai poli (oblati).

UTILIZZI/CURIOSITA’

La buccia è di colore arancione, sottile e facilmente staccabile dalla polpa, molto succosa e priva di semi. I frutti maturano precocemente verso ottobre-novembre e i frutti sono maturi internamente prima che la buccia sia completamente colorata. I frutti persistono sulla pianta per diversi mesi.

RESISTENZA CLIMATICA:

Ha una buona resistenza al freddo.

TOP