Citrus Mitis (Calamondino)

DESCRIZIONE:

Il Calamondino è originario della Cina, e successivamente si è diffuso nelle Filippine e in Indonesia. In Italia è stato introdotto solamente negli anni ’50 del secolo scorso.

Il Calamondino è una pianta piuttosto vigorosa, dal portamento rotondeggiante compatto con foglie piccole e ovali, è apprezzato per la grande produttività di frutti. Secondo molti botanici è probabilmente un ibrido tra il Kumquat e il Mandarino.

I fiori sono bianchi e piccoli, dal profumo intenso e delicato; è rifiorente dalla primavera all’autunno inoltrato. I frutti sono piccoli e sferici, con la buccia dolciastra, sottile e arancione intenso, con polpa acida e pochi semi.

UTILIZZI/CURIOSITA’

I frutti resistono a lungo sulla pianta anche dopo la maturazione oltre ad essere particolarmente resistente al caldo secco. Queste caratteristiche la rendono una pianta molto utilizzata a scopo ornamentale da interno.

Il calamondino in Vietnam viene donato come simbolo di prosperità in occasione di importanti festività.

RESISTENZA CLIMATICA:

È molto resistente al freddo.

TOP