Citrus Limon

DESCRIZIONE:

Albero da frutto originario della Cina, importato dagli antichi Romani, dal cui frutto è ricavato il ” succo di limone” usato sia per scopi culinari, che per usi medici, infatti, l’utilizzo della spremuta di limone è stato importante per curare lo scorbuto, malattia che colpiva soprattutto i marinai del XIV sec. La pianta si coltiva molto bene in vaso, rimanendo però più contenuta nelle dimensioni rispetto ad una coltivata in campo, dove può raggiungere i 4-5 mt di altezza.

UTILIZZI/CURIOSITA’

Una caratteristica della pianta di limone, riguarda le sue foglie, disposte in maniera alterna sui rami, che sono tipicamente spinosi. I frutti li vedremo sviluppare sui rami rivolti verso il basso, a maturazione avranno un colore giallo.

La coltivazione in vaso non richiede grandi conoscenze agronomiche, bastano pochi accorgimenti per avere una pianta di nuova vigoria e con buona fruttificazione.

RESISTENZA CLIMATICA:

I limoni, hanno bisogno di luce per svilupparsi al meglio, consigliamo un’esposizione alla luce solare di almeno 6 ore cercando di proteggerli dal vento vicino ad una parete esterna della casa, sfruttando tale posizione per proteggerli dal freddo e dalle gelate, usando un semplice vecchio lenzuolo per coprirlo e proteggerlo, operazione di difesa minima per chi non ha a disposizione una tettoia o serra, comunque evitare di ricoverarlo in ambienti riscaldati o secchi.
TOP