Citrus Deliciosa (mandarino)

DESCRIZIONE:

Il mandarino è originario della Cina, fu introdotto in Europa all’inizio del XIX secolo, dapprima in Inghilterra per poi giungere nel 1810 in Italia, nell’orto botanico di Palermo grazie al Prof. G. Tineo. La pianta è abbastanza vigorosa, dal portamento rotondeggiante e con chioma espansa, produttiva ma con tendenza all’alternanza di produzione.

UTILIZZI/CURIOSITA’

I fiori distribuiti sui rami singolarmente sono piccoli, bianchi e molto profumati. Il frutto matura in modo precoce, fra novembre e gennaio, è di media grandezza, di forma oblata e la sua buccia è sottile e di colore arancione a maturazione, poco aderente agli spicchi.
La polpa è arancione-rossastra, succosa e profumata con numerosi semi.

RESISTENZA CLIMATICA:

TOP