Citrus Aurantium

DESCRIZIONE:

La pianta di Arancio Amaro è molto vigorosa, può raggiungere i dieci metri di altezza con un portamento compatto, i suoi rami sono molto spinosi con fogliame di uno splendido colore verde. La fioritura avviene nel periodo primaverile, i fiori si presentano anche in grappoli di un bel colore bianco avorio come nelle piante di Arancio Dolce; i suoi frutti sono la principale particolarità della pianta, visivamente si presentano di forma sferica con leggera depressione ai suoi estremi, la sua buccia di colore arancione acceso si caratterizza per la sua rugosità.

UTILIZZI/CURIOSITA’

La polpa di colore chiaro, ha un sapore molto amaro e il suo utilizzo è legato alla preparazione di marmellate, in alcuni casi, il frutto è utilizzato per la preparazione di liquori digestivi.

RESISTENZA CLIMATICA:

La pianta è riproducibile per seme dato che l’Arancio Amaro viene spesso utilizzato come portainnesto (Melangolo) per le varietà di Citrus data la sua alta resistenza alle basse temperature infatti è molto usato anche se poi le piante innestate su arancio amaro hanno meno resistenza ad altri patogeni, primo su tutti il marciume radicale.

TOP